18
Gen
2017

Ad Arluno un Sant’Antonio ricco di eventi (foto)

Per votare il tuo vincitore, effettua il Login!

Martedì 17 gennaio è iniziato nel Comune di Arluno con la benedizione degli animali presso l’oratorio del Sacro Cuore.
Don Stefano ha così benedetto ogni genere di animale domestico, dai cani ai gatti fino anche pesciolini rossi.
Sant’Antonio Abate è sì, patrono di macellai e salumai, di contadini e allevatori ma anche protettore degli animali domestici.

La giornata è proseguita poi con la cena organizzata per salutare Pierangelo Fagnani, capo responsabile della manutenzione comunale andato recentemente in pensione. Un momento ricco di allegria dove ha fatto la sua comparsa un po’ di commozione.
La cenetta ha visto la collaborazione del Comitato Gemellaggio.
Un grosso e meritato “grazie” a Pierangelo è stato espresso dal Comandante della Polizia Locale e dal sindaco Moreno Agolli a nome di tutti.

Infine alla sera la tradizione è stata rispettata con l’accensione del falò di Sant’Antonio che ha riscaldato cuore e spirito degli arlunesi intervenuti.
Determinante il prezioso lavoro della Pro Loco di Arluno.

Tutte le gallerie fotografiche sono a cura di Damiano Carsenzuola

 

Lascia un Commento

Questa settimana parliamo di:Eventi del territorio

Altri articoli
Entra in OkNetwork

Carrello