Che fine hanno fatto i supereroi?

Diciamolo: i veri supereroi sono scomparsi. Superman, Batman, Flash… Sono svaniti nel nulla e lo hanno fatto proprio ora, nel momento in cui maggiormente sarebbero serviti al genere umano.

Proprio come ha fatto Babbo Natale, si sono dissolti non appena abbiamo capito che “la storia non tornava”, perché nel loro essere supereroi c’era sempre un po’ di umanità. E quindi, di debolezza e vulnerabilità.
I supereroi, insomma, sono umani come noi!
Hanno i nostri stessi pensieri, un lavoro da svolgere, le fatiche e le difficoltà di tutti. Umani come chi affronta un problema alla volta e non c’è scorciatoia che tenga. In sintesi, supereroi senza super poteri.

 

Ma a cosa serve un supereroe senza poteri?
A nulla nei film, nei fumetti e nelle storie leggendarie. A tantissimo nella realtà.

I supereroi senza super poteri sono utili, necessari e stimolanti.
Ci danno la possibilità di ragionare, prendere spunto e – come dicono quelli bravi – “fare da mentor”. Sempre positivi, cercando di illuminare la strada a noi che li seguiamo.

Se sapremo fare nostro il loro punto di vista, vedremo anche noi le cose in maniera diversa, in maniera migliore. Se sapremo applicare i loro modelli, sarà per noi più facile districarci nei tempi e negli impegni settimana senza ulteriori indugi.

Non è facile.
Noi di OkNetwork ci abbiamo messo del nostro: li abbiamo inseguiti e catturati. Li abbiamo presi in volo con l’intento di ascoltarli, di capire cosa e come lo fanno. In tanti casi, meglio di noi.

Sono i supereroi quotidiani, e ti aspettano a #OkDay2016 il 29 Settembre!
Ci aspetta una giornata ricca di spunti e stimoli utili per riuscire a diventare dei veri super eroi del quotidiano. Entra subito nel team, iscriviti a Okday qui: okday2016.eventbrite.com

Ti aspettiamo!

Entra in OkNetwork

Carrello