20
Dic
2016

Corpo Musicale Albairatese, cercasi giovani talenti

Per votare il tuo vincitore, effettua il Login!

Il Corpo Musicale Albairatese ha 124 anni e non li dimostra.
Fondato nel 1892 e diretto dal 2004 dal maestro Massimo Oldani, oggi conta 40 elementi cui si aggiungono gli allievi.
È un’istituzione del paese che progressivamente sta attuando un ricambio generazionale.

Degli allievi otto sono della scuola primaria e due della scuola secondaria di primo grado ma sarebbe opportuno coinvolgere più ragazzi perché, come spiega il maestro Oldani, «ogni 25 allievi che si iscrivono, in media a entrare stabilmente nell’organico ne arrivano soltanto otto perché la musica richiede impegno e studio e, una volta che si fa parte del Corpo Musicale Albairatese, almeno una prova serale a settimana.

Montorfano, Pioltini, Oldani

Montorfano, Pioltini, Oldani


Si spazia dalla musica classica fino a composizioni originali per banda
».

In primavera, proprio con l’intento di avvicinare più giovani a questa realtà, il Corpo Musicale Albairatese presieduto da Eugenio Montorfano, avvierà un progetto musicale di formazione nella scuola primaria di Albairate che si articolerà in più lezioni nelle quinte classi.
Ogni anno il Corpo prepara il concerto di Natale e quello dell’estate, più altre attività nel paese e sinergie con diverse bande del territorio.
Questa storica realtà è sostenuta anche dall’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giovanni Pioltini, che mette a disposizione una sala nella struttura della scuola primaria di via Roma e ogni anno stanzia un contributo economico che, tra le altre cose, serve per gli allievi, la riparazione degli strumenti musicali e altro.

Lascia un Commento

Questa settimana parliamo di:Eventi del territorio

Altri articoli
Entra in OkNetwork

Carrello