6
Mar
2017

Il cuore grande del liceo Bramante: i ragazzi con la band dei sindaci ad Amatrice

Per votare il tuo vincitore, effettua il Login!

Come promesso una rappresentanza del Liceo Bramante di Magenta è giunta, nel fine settimana appena trascorso, ad Amatrice per completare un ulteriore passaggio del progetto “Licei Solidali“. amatrice-bramante-3
Otto ragazzi della scuola magentina, accompagnati dal professore Sergio Garavaglia (tra l’altro ex sindaco di Ossona e attuale componente della band “Gente in Comune”), hanno consegnato ai loro colleghi del Centro Italia i kit per i laboratori di fisica e di chimica che, grazie al loro impegno, sono riusciti ad acquistare.

È stata un’esperienza molto forte – ci ha confidato Sergio Garavaglia. Abbiamo ascoltato storie dolorose che contrastano con lo splendido paesaggio offerto dai ghiacciai intorno.
La situazione, purtroppo, è ancora di assoluta emergenza.
Gli alunni del liceo di Amatrice, circa una quarantina, svolgono un’attività scolastica che va, per forza di cose, a singhiozzo. Giovani che lottano in mezzo a mille difficoltà.
Speriamo di aver portato un primo aiuto: i ragazzi si sono scambiati le loro email in modo da rimanere sempre in contatto.

Rientrati a Magenta, i ragazzi del progetto “Licei Solidali” non si fermano e hanno già in mente altre iniziative: “Stiamo pensando a qualcosa per allestire un nuovo laboratorio musicale. amatrice-bramante-2
Tutte le loro cose, strumenti compresi, sono ancora sommersi dalle macerie.
Così nei prossimi giorni proveremo a ideare eventi e campagne di solidarietà che vadano in questa direzione.

Infine Garavaglia esprime il proprio elogio alle persone che da mesi lavorano incessantemente in questi Comuni sofferenti: “È incredibile lo sforzo dei Vigili del Fuoco, dei militari, della Protezione Civile e dei volontari. Sono eccezionali.
Il nostro territorio sta facendo moltissimo: la città di Milano ha praticamente “adottato” Amatrice mentre Anci Lombardia il Comune di Accumuli.

Continueremo a sostenerli“.

Sul sito www. genteincomune.it, e la pagina Facebook, si potranno trovare tutte le informazioni e gli aggiornamenti dei futuri eventi.
L’iniziativa “Licei Solidali” è aperta a tutti ed è possibile contribuire versando su postapay al numero 5333171036051544 o su IBAN it21w0760105138208844508846.

Lascia un Commento

Questa settimana parliamo di:Eventi del territorio

Altri articoli
Entra in OkNetwork

Carrello