6
Dic
2016

Dipendente delle Poste di Bareggio sventa truffa ai danni di un anziano

Per votare il tuo vincitore, effettua il Login!

La vicenda ha inizio a Cesano Boscone l’altro giorno quando due uomini e una donna, con tanto di bambino in braccio, hanno messo in atto la cosiddetta truffa dello specchietto ai danni di un anziano.
I tre hanno simulato un piccolo incidente, mai realmente avvenuto, incolpando il pensionato di aver provocato danni alla loro vettura per una somma di 1.400 euroarresto
L’anziano, incalzato dal terzetto e sentendosi responsabile, ha deciso di andare a prelevare il denaro, senza passare dall’assicurazione, presso lo sportello delle Poste di Bareggio.

Il dipendente, avendo notato l’agitazione dell’uomo e ascoltatone i motivi, ha intuito il raggiro avvisando, così, i carabinieri del locale comando.
I militari, nel giro di pochi minuti, hanno fermato i truffatori.
I due uomini, di 21 e 30 anni, sono stati arrestati mentre la donna è stata denunciata a piede libero.

Lascia un Commento

Questa settimana parliamo di:Eventi del territorio

Altri articoli
Entra in OkNetwork

Carrello