10
Ott
2016

Ladri scatenati nel legnanese, dopo i colpi arrestati al pub

Per votare il tuo vincitore, effettua il Login!

Nel corso della scorsa notte, i Carabinieri della Compagnia di Legnano hanno arrestato due pregiudicati di 24 e 28 anni.
Entrambi si erano resi responsabili di ben tre furti, due dei quali solo tentati.

I due malviventi avevano dapprima preso di mira un distributore di carburante di Nerviano.
Lì, forzando la porta di ingresso, erano riusciti ad asportare dalla cassa la somma di 250 euro.

Successivamente hanno cercato di penetrare, senza però riuscirci, all’interno di due negozi di acconciature a Vanzago.
Nel primo caso, i due sono stati ripresi dalle telecamere di video sorveglianza mentre agivano e si davano alla fuga a bordo di un’utilitaria bianca.
A Vanzago sono stati quindi notati da un passante che, dopo aver dato l’allarme, ha fornito anche la descrizione dei due e del mezzo di fuga.

Le immediate ricerche si sono orientate verso la strada statale 33 del Sempione.
La vettura è stata individuata parcheggiata presso un pub di Pogliano Milanese.
I militari hanno così bloccato i due ladri proprio all’interno del locale e interamente recuperato la refurtiva.

In auto sono stati rinvenuti un martello e altri attrezzi utilizzati per i colpi, nonché un cane lasciato incustodito. L’animale, soccorso, è stato affidato all’A.S.L..
Per i due criminali le accuse sono di furto aggravato in concorso e possesso di arnesi atti allo scasso.

(foto repertorio)

Lascia un Commento

Questa settimana parliamo di:Eventi del territorio

Altri articoli
Entra in OkNetwork

Carrello