25
Ott
2012

Lavoratori in sciopero davanti al Bertola: “Vogliamo essere pagati!”

Per votare il tuo vincitore, effettua il Login!

“Sono quattro mesi che non siamo pagati, anzi di più. Non possiamo andare avanti in questo modo, non riusciamo a vivere”. Sembra un ritornello di questi tempi. Ancora crisi, ancora lavoratori che la patiscono e faticano ad arrivare alla fine del mese. Del resto come è possibile arrivare alla fine del mese quando non c’è nemmeno la garanzia di un minimo salario? Questa volta siamo davanti al Bertola Store di Ossona dove si sono radunati alcuni lavoratori di una cooperativa che si occupa di carico, scarico e montaggio di pannelli solari. Stanno protestando perché dicono che gli accordi non sono stati rispettati. 

“Riceviamo solo modesti acconti – spiegano – certo non abbastanza per mantenere una famiglia”. Stando a quanto affermato dai lavoratori le cose al magazzino vanno bene: “Il movimento c’è – aggiungono – il lavoro non manca, sono i soldi che spettano a noi che spariscono o arrivano in ritardo. Già lo scorso anno avevamo intuito qualche problema, ma adesso le cose si stanno mettendo davvero male. Siamo più di cento dipendenti della cooperativa, tutti in questa situazione”. Lo sciopero è cominciato martedì scorso e tutti minacciano di andare avanti ad oltranza se le cose non si dovessero sbloccare.

naviglioparlante

 

Lascia un Commento

Questa settimana parliamo di:Eventi del territorio

Altri articoli
Entra in OkNetwork

Carrello