22
Nov
2016

Magenta e Castano Primo riscoprono il panettone

Per votare il tuo vincitore, effettua il Login!

Il Natale si avvicina e Magenta si prepara organizzando un nuovo appuntamento dedicato a tutti gli amanti del panettone artigianale.

Tradizione, gusto e tanta qualità nelle giornate di sabato 3 e domenica 4 dicembre presso la storica Casa Giacobbe di via IV Giugno che, per l’occasione, ospiterà una mostra imperdibile.

L’evento, promosso da Confcommercio Magenta e Castano Primo in collaborazione con il Comune di Magenta, offrirà gratuitamente al visitatore una passeggiata tra stand gastronomici dedicati al dolce per eccellenza della tradizione meneghina tra assaggi, vendita di panettoni, rigorosamente realizzati secondo la ricetta originale (del 1700), degustazione di spumanti e sorprendenti combinazioni tra panettone e gelato artigianale. locandina

La kermesse, alla sua prima edizione, punta a diventare un appuntamento fisso nel calendario magentino, utile per promuovere e valorizzare la passione e la maestria di pasticceri del nostro territorio.
Il titolo dell’evento, “Pan de Toni“, richiama alle origini leggendarie del nome “panettone”: infatti Toni sarebbe stato un umile garzone di una cucina (di Ludovico il Moro) che si dimenticò in un angolo, nei giorni precedenti al Natale, un impasto di farina, uova, zucchero e uvette con molto lievito. Il risultato fu così sorprendente che ebbe un successo senza precendenti.

Tra i pasticceri che hanno aderito all’iniziativa, e che dunque saranno presenti con le proprie realizzazioni, ci sono:
Cova di Arconate, Pisoni di Magenta, Garavaglia Lorenza di Inveruno, Montagna di Magenta, Garavaglia Fulvio di Inveruno.
Inoltre sarà presente la gelateria Vanilla di Legnano.

Per informazioni: Pan de Toni Magenta

Lascia un Commento

Questa settimana parliamo di:Eventi del territorio

Altri articoli
Entra in OkNetwork

Carrello