5
Apr
2017

Continue molestie alla ex, domiciliari per uno stalker di Canegrate

Per votare il tuo vincitore, effettua il Login!

Nella giornata di ieri, martedì 4 aprile, i carabinieri della Stazione di Parabiago hanno aggiunto un altro tassello a una complessa vicenda che vede protagonista un 50enne di Canegrate, accusato di stalking.

L’uomo più volte è stato colpito da provvedimenti di ammonimento e divieto di avvicinamento alla ex fidanzata, coetanea.
Tuttavia ha continuato nei suoi atteggiamenti di molestia.

Il provvedimento di custodia cautelare è stato così richiesto dai militari a seguito di ulteriori atti persecutori concretizzatisi lo scorso 27 marzo, quando l’uomo ha pedinato ancora una volta la ragazza.

L’Autorità Giudiziaria di Busto Arsizio ha concordato con i carabinieri e il GIP l’emissione di un provvedimento di custodia cautelare agli arresti domiciliari, dove l’uomo è stato ristretto, in attesa dell’iter processuale.
Il livello di attenzione, relativamente a questo caso, rimane comunque altissimo.

Lascia un Commento

Questa settimana parliamo di:Eventi del territorio

Altri articoli
Entra in OkNetwork

Carrello