3
Mag
2013

Poliziotti incastrano finto Carabiniere

Sembrava un normale posto di blocco quello effettuato da una pattuglia della Polizia nei pressi di Viale Toselli a Legnano. Semplici controlli alle autovetture fin quando da una di esse il guidatore ha esibito, come documento di riconoscimento, un distintivo dei Carabinieri.

Su di esso la foto e le generalità: D.G. di 37 anni. Tuttavia da una più attenta visione i poliziotti si sono resi conto che il distintivo dell’Arma era contraffatto. Infatti si trattava di un falso. Immediatamente l’uomo, residente a Busto Arsizio, è stato fermato.

Da un successivo controllo è emerso che D.G. era un pregiudicato e sulla sua vettura erano nascosti diversi documenti e distintivi falsi. Inevitabili sono scattate le manette per il finto carabiniere.

Lascia un Commento

Questa settimana parliamo di:Eventi del territorio

Altri articoli
Entra in OkNetwork

Carrello