Arrosto di vitello al latte farcito

L’arrosto di vitello farcito al latte è un secondo piatto semplice da preparare ma di grande effetto, ottimo per pranzi e cene in compagnia.

Ingredienti (per 4 persone):
1 fetta di vitello (fesa) di 800gr. circa
150 gr di prosciutto crudo (dolce del tipo S. Daniele)
150 gr di fontina a fette
80gr di parmigiano a scaglie
1/2 l di latte parzialmente scremato
q.b. di sale e pepe macinato
olio extravergine d’oliva

Tempo di preparazione: 20 minuti + 1 ora di cottura c.a.

Difficoltà di preparazione: media

Preparazione:

Preparate la fetta di vitello eliminando tutti gli eventuali grasselli e parti grasse. Batterla con il batticarne, avendo cura di coprirla con un foglio di alluminio per evitare che si spezzi.
Condire la fesa con sale e pepe, coprire con le fette di prosciutto e poi con le fette di fontina e le scaglie di parmigiano. Lasciate 1-2 cm dai bordi in modo che nella cottura non fuoriesca il ripieno.

Arrotolare la fetta di vitello con lo spago alimentare (o con l’apposita retina)

In un tegame dai bordi abbastanza alti scaldate l’olio con fiamma medio-bassa e fatevi rosolare la carne su tutti i lati in modo che prenda colore. Salate e pepate leggermente e coprite con il latte.

Fate cuocere a fuoco moderato e a pentola parzialmente coperta, girando di tanto in tanto fino a quando la salsa non sarà del tutto ritirata (occorrerà circa un’ora). Abbiate cura di girare la carne di frequente e fate attenzione che il latte non bolla troppo per evitare la formazione dei grumi.

Servite la carne affettata calda, o tiepida, accompagnandola con la sua salsa.

Varianti: per il ripieno potete usare anche prosciutto cotto e un formaggio filante a vostra scelta.

Lascia un Commento

Entra in OkNetwork

Carrello