Coniglio alla Cacciatora

Vi ho già detto che il coniglio è la mia carne preferita? Forse sì…
E’ sempre stato presente nella mia infanzia e non potrei farne a meno! Purtroppo oggigiorno non è facile trovare selvaggina che sia degna di questo nome, perciò non lo cucino spesso, perchè quello che si trova nella grande distribuzione non è proprio quello che io intendo per coniglio.
Da piccola mia mamma lo cucinava con i funghi o arrosto, mentre oggi ho voluto provare il famosissimo coniglio alla cacciatora.
Toglietevi dalla testa che il coniglio alla cacciatora sia preparato con pomodoro e funghi. Eh no! Ho trovato la ricetta originale su Il Cucchiaio d’Argento e con mia grande sorpresa, si prepara con capperi e acciughe.

Ingredienti per 4 persone:

1 coniglio (a pezzi)
capperi
acciughe
3 foglie di alloro
aceto bianco di vino
vino bianco
fecola di patate (o maizena)

Tempo di preparazione: 40 minuti

Difficoltà di preparazione: facile

Ricetta del coniglio alla cacciatora:

Come prima cosa mettete a scaldare abbondante olio extravergine d’oliva in una padella larga. Aggiungete uno spicchio d’aglio e le foglie di alloro.
Fate scaldare per bene e poi aggiungete i pezzi di coniglio, facendoli rosolare e dorare per bene su tutti i lati. Bagnate con del vino bianco secco e fate evaporare completamente.

Quando il vino bianco sarà evaporato, bagnate il coniglio con mezzo bicchiere di aceto di vino e mezzo di acqua calda. Coprite la padella e lasciate cuocere, aggiungendo acqua calda nel caso il coniglio si attacchi al fondo. Cuocete per circa 40 minuti.coniglio alla cacciatora

Una volta cotto completamente il coniglio – deve essere ben dorato – toglietelo dalla padella e tenetelo in caldo su un piatto coperto da carta stagnola.

coniglio alla cacciatora

Tirate ora il fondo di cottura. Ponete di nuovo la padella sul fuoco, unendovi dei capperi sotto sale e 2 acciughe, facendoli rosolare per bene. Unite della fecola (o maizena) setacciandola con il colino per evitare i grumi.
La fecola addenserà il sugo di cottura in modo che si formi la salsa per condire il vostro coniglio.

aggiungere-alici-e-capperi-al-fondo

Servite il coniglio alla cacciatora con delle patate al forno o in purea, cosparsi con la salsa ottenuta dal fondo di cottura. Buon AppetitOK!
coniglio-alla-cacciatora-alto

coniglio-alla-cacciatora-dettaglio

coniglio-alla-cacciatora-laterale

coniglio-alla-cacciatora-lontano

Lascia un Commento

Entra in OkNetwork

Carrello