Cosce di pollo alla birra

Cosa trovate nella vostra dispensa al rientro dalle vacanze? Se siete come me ben poco! 

Per questo qualche giorno fa ho scelto una ricetta con pochi ingredienti e semplici: cosce di pollo alla birra, dal gusto estivo ma non troppo… Insomma per questo passaggio che ormai va verso il definitivo, dall’estate all’autunno

Ingredienti:
2 cosce di pollo a testa
66 cl di birra chiara (non amara) – io ho utilizzato la NastroAzzurro
3 rametti di rosmarino
1 cucchiaio di zucchero di canna
sale, pepe

Tempo di preparazione: 40 minuti

Difficoltà di preparazione: facilissima

Preparazione Cosce di pollo alla birra:

Prendete lo spicchio di aglio, spellatelo e lavatelo. Tritatelo finemente insieme agli aghi del rosmarino. Aggiungete al trito anche un po’ di sale e pepe in modo da prepararvi una abbondante panatura per il pollo.

Passate le cosce di pollo nel trito, rigirandole per bene e poi mettetele in una padella precedentemente scaldata ma senza condimenti. Fate rosolare su tutti i lati per qualche minuto, finché la pelle non sia leggermente dorata.

Quando il pollo  inizia a colorire, versate nella padella un bicchiere di birra (circa 20 cl) e fate cuocere a fuoco medio coprendo con un coperchio. Continuate ad annaffiare con la birra ogni qualvolta il fondo si asciugherà

A metà cottura (quindi dopo circa 15 minuti), aggiungete lo zucchero di canna che darà un bellissimo colore dorato al vostro pollo e aggiustate di sale e pepe a piacere. Continuate a cuocere per altri 15-20 minuti a fuoco medio.
A termine  cottura, il pollo alla birra dovrà risultare dorato e lucido. Servite le cosce di pollo alla birra con un contorno di patate al forno, di spinaci oppure della fresca insalatina mista.

Buon AppetitOK!

Foto ricetta delle Cosce di Pollo alla Birra:

Entra in OkNetwork

Carrello