Gnocchi di Zucca al profumo di Fontina

Gli Gnocchi di Zucca al profumo di fontina sono un primo piatto corposo dal gusto tipico dell’autunno con un mix di sapori delicati come la zucca al sapore più intenso e di montagna della fontina.
Ideale per allestire la vostra tavola per Halloween

Ingredienti per 4 persone:

160 gr. di Farina Tipo 00
1 uovo
350 gr di Patate “Vecchie” (è il segreto per far uscire degli gnocchi perfetti)
350 gr di Zucca
2 cucchiai di Grana Padano
250 gr Fontina
150ml Latte
Noce Moscata qb
Pepe qb
Sale qb

Tempo di preparazione: 40 minuti

Difficoltà di preparazione: Facile

Preparazione:

Spelate e tagliate la zucca a fette, disponetela su una pellicola di alluminio e infornare a 200° per 25 minuti. Quando la zucca sarà cotta estraetela e lasciatela raffreddare.

Nel frattempo fate lessare le patate in acqua bollente per circa 20 minuti (tempo per patate di medie dimensioni). Quando saranno cotte fatele raffreddare.

Prendete ora una terrina abbastanza capiente e con un passaverdura passate le patate sbucciate e la zucca, poi unite alle due puree anche la farina (meglio se la setacciate con un colino in modo da non formare grumi). Mescolate bene e poi aggiungete gli altri ingredienti: il grana padano, l’uovo, la noce moscata, la cannella, il sale e il pepe; impastate bene fino ad avere un composto morbido ed omogeneo.

Prendete una spianatoia e con l’impasto ottenuto formate dei cilindri (aiutandovi con le dita, fate rotolare la pasta sul piano di lavoro finché non assume la forma allungata simile ad un grissino) del diametro di 2 cm. Tagliate ogni cilindo a pezzetti di circa 3 centimetri e poi passateli sui rebbi della forchetta per dargli la classica forma tonda a righe tipica dei gnocchi.

Prendete una pentola capiente e portate ad ebollizione abbondante acqua salata.

Nel frattempo che l’acqua di cottura degli gnocchi arriva ad ebollizione, prendete un pentolino e versatevi il latte e la fontina a dadini e far sciogliere il formaggio a fuoco basso, mescolando per non far attaccare al fondo.

Versate gli gnocchi di zucca nell’acqua bollente e fate cuocere a fuoco vivo (ci vorranno pochi minuti). Il trucco per non farli scuocere è scolarli appena risalgono in superficie. Scolateli con una schiumarola per evitare che si disfino e poneteli nel piatto di portata. Versate sopra il sugo alla fontina, amalgamate e servite in tavola ben caldi.

Potete anche tenere da parte qualche cubetto di zucca per guarnire il piatto oppure spolverare un po’ di noce moscata a piacere.

Buon AppetitOK!

Lascia un Commento

Entra in OkNetwork

Carrello