La Cheesecake

Il cheesecake (anche se io mi ostino a dirlo al femminile), è una torta al formaggio diffusissima in America. La versione più famosa e apprezzata è quella Newyorkese.

 

Il cheesecake, come si capisce dal nome, è un dolce che si prepara con del formaggio spalmabile (o crema di formaggio) ma al contrario di quanto si pensi, la sua origine pare sia europea e per la precisione greca. Eh si, pensate che la prima traccia di un possibile antenato della cheesecake risale al 776 a.c. a Delos (Grecia) dove veniva preparata per gli atleti delle Olimpiadi!

 

Solo dopo l’essersi diffusa in tutta europa grazie all’impero romano, approda in America dove ha una fortissima ascesa dopo l’invenzione del formaggio chiamato Philadephia (1880).

 

Sono tantissime le ricette per preparare il cheesecake e sono nate anche diverse modalità di preparazione: quella tradizionale richiede l’uso del forno per cuocere la crema, ma ci sono diversi stratagemmi per fare un’ottima cheesecake anche senza ricorrere alla cottura, per esempio utilizzando il mascarpone o un addensante e riponendola in freezer.
La versione italiana, per esempio, utilizza la ricotta di pecora, più tipica proprio del nostro paese.

 

Io ho scelto di prepararne una senza l’utilizzo del forno: ecco qui la ricetta della Cheesecake con crema di limone (lemon curd)

Entra in OkNetwork

Carrello