Pasta con pomodorini, acciughe e pangrattato

La ricetta di oggi non è propriamente tipica delle mie zone, anzi, richiama i sapori mediterranei: decisi e piccanti. La pasta con pomodorini, alici e pangrattato richiede meno di mezz’ora in tutto, e servirete un  primo sfizioso e stuzzicante!

Ingredienti x 4 persone:
360 gr di spaghetti
250 gr di pomodorini ciliegini
4 acciughe sott’olio
pangrattato
prezzemolo
sale, olio, peperoncino

Tempo di preparazione: 20 minuti

Difficoltà di preparazione: facilissima

Ricetta pasta con pomodorini, acciughe e pangrattato:

Fate bollire abbondante acqua salata per lessare gli spaghetti.

Nel frattempo, fate scaldare in una padella 3 o 4 cucchiai d’olio. Appena diventa caldo, mettete 1 spicchio d’aglio (se vi piace) e fate imbiondire. Togliete l’aglio prima che si bruci e aggiungete le acciughe tritate al coltello e del prezzemolo tritato. Fate insaporire per 1 minuto e infine aggiungete i pomodorini ciliegini tagliati a metà e fate saltare a fuoco vivo per 1 minuto, dopodiché spegnete il fuoco e coprite la padella.

pasta pomodorini e pangrattato

A parte, versate 1 cucchiaio d’olio in un padellino e versatevi il pangrattato mescolando frequentemente in modo che si formino dei grumi ma che il pane non si inzuppi di olio né si bruci. Bastano 1-2 minuti.

Quando gli spaghetti saranno al dente, scolateli e versateli subito nella padella del sughetto, avendo cura di tenere da parte un po’ di acqua di cottura degli spaghetti. Fate amalgamare il sugo con gli spaghetti (tenete il fuoco acceso) dopodiché spegnete il fuoco e spolverate con il pangrattato.

 

Servite accompagnando con del basilico fresco o del peperoncino a piacere.

Buon AppetitOK!

Foto preparazione pasta con pomodorini, acciughe e pangrattato:


Entra in OkNetwork

Carrello