Plumcake classico

Volevo cambiare un po’ la mia colazione composta sempre da cereali e latte freddo, non ricorrendo ai soliti biscotti confezionati o a brioches poco fragranti e così ho deciso di farmi una bella torta semplice e leggera, che resta buona e soffice anche dopo alcuni giorni: Il Plumcake classico allo Yougurt !

Tempo di preparazione: 1 ora

Difficoltà di preparazione: facile

Preparazione:
Prima di iniziare, pre-riscaldate il forno a 180°

Mescolate in una ciotola lo yogurt, le uova precedentemente sbattute, l’olio di semi e la scorza grattugiata del limone (ricordatevi di non grattuggiare la parte bianca che risulterebbe amara).
Quindi aggiungete lo zucchero semolato e lievito, farina e fecola di patate setacciate con un colino. Aggiungete un pizzico di sale e amalgamate bene il tutto.

plumcake classico

Imburrate e infarinate uno stampo da plumcake (oppure ricopritelo con la carta da forno) e versatevi l’impasto.
Cuocete in forno (già caldo a 180°) per circa 45 minuti. Non aprite mai la porta del forno per non far ‘smontare’ la crescita. Per capire se è cotto, provate a infilarvi uno stecchino per spiedini: se rimane asciutto, il plumcake può essere sfornato.

plumcake classico

Lasciatelo raffreddare nel suo stampo coperto con uno straccio pulito prima di servire.

VARIAZIONI: potete arricchire la ricetta con delle gocce di cioccolato a piacere. Per evitare che restino tutte sul fondo, versate nella tortiera 2/3 dell’impasto, spargete le gocce di cioccolato e poi coprite con l’impasto rimanente

Buon AppetitOK!

 

Entra in OkNetwork

Carrello