Pollo al curry con riso basmati

Il pollo al curry è uno di quei piatti che ormai si prepara in tutto il mondo, nonostante le origini asiatiche. Ecco, in tutto il mondo tranne che a casa mia… fino ad oggi 🙂

Non avevo mai cucinato né assaggiato il pollo al curry, perciò non avevo la minima idea di cosa mi aspettasse. AL contrario di quanto si possa pensare, è una preparazione abbastanza lunga, assimilabile al nostro più tradizionale spezzatino, poichè si passa per diversi apssaggi fondamentali affinchè il risultato sia gradevole nel gusto e nella consistenza di tutti gli elementi.

Ingredienti x 4 persone:

800 gr di petto di pollo (meglio se intero)
2 zucchine
3 pomodori ramati
2 carote
1 peperone verde
2 cipolle
2 mele mature
1 spicchio d’aglio
3 cucchiai di curry
1l brodo vegetale
olio, sale, pepe

Tempo di preparazione: 1h e 30

Difficoltà: media

Ricetta del pollo al curry:

Come prima cosa pulite il petto di pollo eliminando l’osso centrale e le parti grasse in eccesso. Tagliatelo poi a bocconcini.

pollo al curry

Passate a pulire tutte le verdure: tagliate le zucchine e le carote a rondelle o a spicchi, tritate finemente le cipolle, pulite per bene il pepereone verde e tagliatelo a listarelle. Pelate i pomodori (è più facile se li incidete a x sulla sommità) e poi tagliateli a tocchetti piccoli in modo che cuociano più in fretta.

Ora sbucciate la mela e tagliatela a tocchetti. Per non farla annerire, mettetela in abbondante acqua fredda con del succo di limone e tenetele da parte.

pollo al curry  pollo al curry

Ora si parte con la cottura di tutti gli ingredienti. Mi raccomando rispettate l’ordine, altrimenti il risultato non sarà soddisfacente.
Mettete abbondante olio in una padella larga e fatevi rosolare per bene i bocconcini di pollo in modo che si colorino su tutti i lati, ci vorranno circa 15 minuti a fuoco basso.

pollo al curry 

Una volta raggiunto il colorito dorato desiderato salate, pepate e aggiungete un cucchiaio colmo di curry in polvere.
Fate isaporire per bene il tutto, poi togliete i bocconcini dal fuoco e teneteli da parte in una terrina.

pollo al curry
Nel fondo di cottura fate appassire per circa 10 minuti la cipolla e quando sarà ben cotta, aggiungete l’aglio (a piacere). Aggiungete i cubetti di pomodoro e fate stufare per 5 minuti aggiungendo del brodo vegetale caldo oppure acqua bollente. Si deve formare una salsina cremosa.

cipolla rosolata  pollo al curry

Aggiungete i bocconci di pollo tenuti da parte e fate stufare per altri 15 minuti aggiungendo di volta in volta il brodo per mantenere la cremosità del sughetto. Poi aggiungete le verdure in questo ordine: prima le carote, poi le zucchine e infine i peperoni. Versate anche un mestolo di brodo e continuate a cuocere per almeno 5 minuti.

pollo al curry   pollo al curry

Ora sgocciolate i cubetti di mela e versateli in padella insieme agli altri ingredienti. Aggiustate di sale, aggiungete un altro cucchiaio colmo di curry e fate stufare per altri 20 minuti, versando a bisogno il brodo vegetale.

Nel frattempo cuocete il riso basmati al vapore (oppure lessatelo in acqua bollente salata) e scolatelo al dente.

Quando i 20 minuti dell’ultima cottura saranno terminati, aggiungete un altro cucchiaio di curry e mescolate bene il tutto in modo che si insaporisca.

pollo al curry

Togliete dal fuoco e servite con una ciotolina di riso a testa.

Buon AppetitOK!

 

Lascia un Commento

Entra in OkNetwork

Carrello