Ricette di San Valentino: biscotti bicolori

San Valentino si avvicina, preparatevi per tempo a stupire il vostro amore. Non servono fuochi d’artificio, bastano piccoli gesti e pensieri che rendano i momenti insieme speciali.

Provate con questi meravigliosi (oltre che buonissimi) biscotti bi-colore a forma di cuore, vedrete che successo!

Ingredienti per la pasta frolla:

250 gr di farina
180 gr di burro
100 gr di zucchero a velo
scorza di mezzo limone grattugiata
due tuorli d’uovo

Per la guarnizione: 200gr di cioccolato al latte

Difficoltà: media

Tempo di preparazione: 30 minuti + 1 ora di riposo

Preparazione della pasta frolla:

Disponete la farina a fontana sulla spianatoia formando al centro un buco che dovete riempire con il burro freddo di frigorifero tagliato a pezzettini sottili un po’ più spessi dei fiammiferi e poi a dadini, usate un coltello abbastanza grosso e con la lama liscia.

Impastate bene questi due ingredienti e sfregate il burro con i polpastrelli in modo che si crei un composto sbriciolato di burro e farina, disponete il tutto a fontana e setacciate sopra lo zucchero a velo, unite i due tuorli delle uova e la scorza di limone grattugiata.

Amalgamate tutti gli ingredienti prima con la forchetta e poi con le mani, impastate il meno possibile perché per ottenere un ottima pasta frolla si deve lavorare il meno possibile.

Con l’impasto che avete preparato formate una palla, avvolgetela nella pellicola da cucina e fatela riposare in un posto fresco per almeno un ora.

Vi consiglio di usare una farina povera di glutine che rende meglio durante la lavorazione e poi è fondamentale che il burro sia freddo perché si assimila meglio agli altri ingredienti, in moltissime ricette c’è messo di usarlo ammorbidito ma non è la cosa giusta, forse lo è per accelerare i tempi ma non avere la migliore pasta frolla possibile.

Al posto della scorza limone potete usare la scorza di arancia, vanno bene entrambe, dipende solo dai vostri gusti.

Quando sarà passato il tempo di riposo, stendete la pasta frolla con il mattarello un po’ infarinato e anche qui dovete essere rapide, stendetela a circa mezzo centimetro e imburrate e infarinate sempre la teglia che intendete usare, non abbondate con questi due ingredienti perché tenderanno a bruciarsi e a dare un brutto retrogusto al vostro dolce.


Preparare i cuori bicolore:

Stendete la frolla su una spianatoia infarinata e poi ricavate tanti cuoricini con gli appositi stampi.

Mettete i biscotti su una teglia coperta con la carta da forno e cuoceteli in forno preriscaldato a 180°C per una decina di minuti. Sfornate i biscotti e fateli raffreddare.

Spezzettate il cioccolato e poi scioglietelo a bagnomaria, quando avrete una crema omogenea immergete i biscotti per metà e poi appoggiateli sulla carta da forno per farli asciugare.

Lascia un Commento

Entra in OkNetwork

Carrello