Torta mandorle e ricotta (senza farina)

torta mandorle

Credo di essermi innamorata di questa torta mandorle e ricotta dalle bellissime foto del sito da cui l’ho presa (cakeletsanddoilies).

Così soffice, così leggera, così perfetta che non potevo immaginare fosse anche semplice nella preparazione! Non stavo cercando una torta senza farina, ma in realtà lo è! E quindi è adatta anche per i cari amici celiaci, che gioia!

Ingredienti: 

120 gr di burro
175 gr zucchero
240 gr farina di mandorle
250 gr di ricotta
4 uova a temperatura ambiente
1 stecca di vaniglia
1 limone (scorza grattugiata)

Per decorare:

mandorle a scaglie
zucchero a velo

Tempo di preparazione: 20 minuti + cottura

Difficoltà di preparazione: facile

Preparazione Torta alle Mandorle con ricotta e limone

Pre-riscaldate il forno a 160° e ricoprite una tortiera rotonda di più o meno 20 cm di diametro con della carta da forno.

Ora partiamo con i primi ingredienti: mettete nel boccale del vostro frullatore il burro a temperatura ambiente, 100 gr di zucchero, i semi di vaniglia che estrarrete dalla stecca intagliandola con un coltello affilato e raschiandone le pareti e la scorza grattuggiata di un limone. Mescolate per bene per circa 10 minuti. Deve risultare una crema pallida e soffice.

torta mandorle e ricotta

Successivamente aggiungete 1 tuorlo alla volta, continuando a mescolare intensamente. Aggiungete ora anche la farina di mandorle (se non la trovate già fatta, potete tranquillamente tritare finemente delle mandorle spellate, oppure sostituirne la metà con della farina di nocciole, il risultato sarà molto simile). Alla fine aggiungete la ricotta e mescolate energicamente. Vedrete il composto ‘gonfiarsi’ un po’ per il volume della ricotta.

torta mandorle e ricotta

Mettete in una ciotola a parte i bianchi delle 4 uova e montateli a neve fermissima incorporando gradualmente lo zucchero rimasto (75gr). Aggiungeteli delicatamente al composto, mescolando dal basso verso l’alto in modo da incorporare più aria possibile e non smontare il tutto.

Versate l’impasto nella tortiera, livellate con una spatola e ricoprite la superficie con le lamelle di mandorla. Deve essere completamente ricoperta!

torta mandorle e ricotta

Infornate per 40-50 minuti e, al termine della cottura lasciate raffreddare la vostra torta di mandorle direttamente nella tortiera. Solo quando sarà raffreddata, cospargete di zucchero a velo e servite.

Buon AppetitOK! 

torta mandorle e ricotta

Lascia un Commento

Entra in OkNetwork

Carrello