Zucca Halloween: le più strane e divertenti

Sono sempre di più gli italiani che si fanno travolgere dai festeggiamenti di Halloween, nonostante non sia una festa tradizionale della nostra penisola. Una delle attività che più piace in questa occasione, oltre al travestirsi da mostri, vampiri, mummie e qualsiasi altra maschera che faccia paura, è l‘intaglio delle zucche.

Intagliare delle zucche (in america si chiamano jack-o’-lantern) e farne lanterne per la notte più spaventosa dell’anno si rifà alla tradizione irlandese e scozzese per la quale si usava intagliare delle rape formando dei volti umani dai tratti spaventosi per farne lanterne e ricordare così le anime dei morti che si pensava fossero bloccate nel Purgatorio. In america però la rapa non era così diffusa e dunque si passò alla Zucca (pumpkin)

Devo dire che non è una attività semplice, richiede tempo, pazienza, fatica e soprattutto gli attrezzi giusti (che in America ci sono, ma in Italia non sono così diffusi). Ma se proprio non potete fare a meno di avere la vostra zucca intagliata e illuminarla nella Notte delle Streghe, ecco qui qualche idea su come essere originali.

Personalmente trovo gieniale nella sua semplicità la numero 10 e voi quale zucca halloween preferite?

Lascia un Commento

Entra in OkNetwork

Carrello