23
Feb
2017

Rugby Sound 2017, le risposte del sindaco di Legnano

Per votare il tuo vincitore, effettua il Login!

Rugby-Sound-Festival-2

Il Festival a Parabiago

Nelle scorse ore le varie testate giornalistiche hanno diffuso i dubbi avanzati dal sindaco di Parabiagio, Raffaele Cucchi, riguardo alla location dell’edizione 2017 del Rugby Sound Festival, ovvero l’isola del castello di Legnano.
Auspicando, inoltre, che l’Amministrazione della Città di Legnano avesse tenuto conto di tutti gli aspetti inerenti a un evento di simile portata.

La risposta del Primo Cittadino legnanese, Alberto Centinaio, non si è fatta attendere:
Ho ricevuto la sua lettera e voglio fare alcune considerazioni in merito.
A proposito degli accorgimenti programmati per garantire gli investimenti concordati tra i Comuni del Parco la informo che la zona boschiva prospiciente l’area golenale che è stata recentemente implementata, non rientra negli spazi previsti per lo svolgimento della manifestazione.

Il sindaco di Legnano Alberto Centinaio

Il sindaco di Legnano Alberto Centinaio ospite a OkRadio

Non solo, gli organizzatori dovranno adoperarsi affinché l’area stessa venga interdetta alla fruizione del pubblico. 
E’ bene inoltre precisare che “l’isola del Castello” oggetto della sua lettera, non fa parte del PLIS dei Mulini.
Si tratta di un’area per la quale l’Amministrazione comunale di Legnano negli ultimi quindici anni ha investito ingenti risorse (circa 8 milioni di euro) al fine di restituirla alla cittadinanza per soddisfare la sua domanda di svago e cultura come, fra l’altro, testimoniano gli innumerevoli eventi di grande attrattività qui svoltisi da oltre un decennio“.

In merito anche ad alcune sue affermazioni apparse sui media locali – prosegue Centinaio –, le rispondo che l’istruttoria amministrativa che ha portato la Giunta Comunale di Legnano ad approvare la convenzione di partenariato con il Rugby Parabiago, è stata attenta e accurata e ha preso spunto anche dall’esperienza quindicennale della manifestazione svoltasi sino allo scorso anno nella sua città, facendo proprie le cose che andavano bene e risolvendo i problemi lì riscontrati, come a esempio l’impatto acustico e la sosta selvaggia.

Ingresso al castello di Legnano

Ingresso al castello di Legnano

Per quanto riguarda la prima criticità, seppur limitata a brevi periodi di esposizione (circa 20 ore di musica diluite in 10 giorni), il palco sarà posizionato a diverse centinaia di metri dalle prime abitazioni
Relativamente alla sosta, si potrà usufruire di ingenti aree di parcheggio servite da un’importante arteria viabilistica esterna alla città e direttamente collegata alla rete autostradale“.

E’ apprezzabile la sensibilità ambientale che traspare dalle sue esortazioni. 
La nostra attenzione sarà massima nel mettere in atto tutte quelle azioni mirate a salvaguardare il nostro patrimonio di parco urbano e a garantire la miglior fruizione possibile delle iniziative che insieme a Rugby Parabiago metteremo in campo nei 10 giorni di festa.
L’Amministrazione comunale – conclude il sindaco di Legnano – sarà lieta di invitarla, quale ospite d’onore, alla manifestazione. Avrà così modo di verificare di persona l’impatto della stessa sull’ambiente circostante e le misure a salvaguardia che saranno messe in atto.

Lascia un Commento

Questa settimana parliamo di:Eventi del territorio

Altri articoli
Entra in OkNetwork

Carrello