14
Mar
2017

Selfie in mezzo ai binari: a Legnano quattro ragazze fermate dalla Polizia Locale

Per votare il tuo vincitore, effettua il Login!

Dopo il tragico fato avvenuto in Calabria, dove un ragazzino è morto travolto da un treno a Soverato, anche qui nel Legnanese è salita alta l’attenzione verso il fenomeno dei selfie (i cosiddetti auto scatti fotografici con il cellulare) in situazioni “estreme”.

Nel primo pomeriggio di sabato 11 marzo quattro ragazze, tutte quattordicenni, sono state sorprese da una pattuglia del Comando di Polizia Locale mentre sostavano in mezzo ai binari intente ad effettuarsi dei selfie. oltrestazione-legnano
L’episodio è avvenuto all’incrocio tra via Nazario Sauro e via De Amicis, in zona Oltrestazione.

Qui si trova un parchetto pubblico che confina con la linea ferroviaria Milano-Varese.
Approfittando del pessimo stato in cui versa la recinzione, hanno raggiunto la massicciata iniziando a fotografarsi con i rispettivi cellulari.
La cosa è stata per fortuna notata da alcuni residenti in zona che hanno telefonato al Comando di corso Magenta e una pattuglia di agenti si è immediatamente recata sul posto ponendo fine ad un “passatempo” così pericoloso.

Le quattro ragazze sono state portate al Comando per essere identificate.
I genitori, dopo essere stati avvisati telefonicamente, hanno raggiunto il Comando per riprendersi le rispettive figlie, che saranno ora sanzionate dalla Polizia Ferroviaria.
Nel frattempo l’Amministrazione Comunale ha dato disposizione affinché si intervenga a riparare la recinzione da cui sono passate le ragazze per raggiungere la massicciata.

Lascia un Commento

Questa settimana parliamo di:Eventi del territorio

Altri articoli
Entra in OkNetwork

Carrello