8
Nov
2016

Ufficiale, Corbetta sarà comune europeo dello sport 2018

Per votare il tuo vincitore, effettua il Login!

Questa mattina è arrivata l’ufficialità direttamente dal CONI di Roma.
Infatti il comune di Corbetta, che negli ultimi giorni del mese di settembre aveva ospitato i commissari dell’ACES, sarà comune europeo dello sport 2018.

Il sindaco di Corbetta, Marco Ballarini, ha ricevuto dalle mani del presidente del CONI italiano Giovanni Malagò e dal presidente di ACES Europe Gian Francesco Lupattelli l’attestato che sancirà tale importante intitolazione. ballarini-malago-2

Una grande opportunità per Corbetta, come affermato dal primo cittadino Ballarini: “Siamo molto soddisfatti di questo riconoscimento.
Corbetta potrà ora essere conosciuta anche oltre i confini della provincia di Milano e d’Italia.
L’amministrazione di Corbetta investirà affinché lo sport diventi un’attività per tutti, sia dal punto di vista educativo che di inclusione sociale.

Aces Europe è nata nel 1999 con la prima capitale europea dello sport (Madrid) per rilanciare lo sport a livello europeo, per poi confermarsi nel 2010 anche nella cerchia dei comuni sotto i 25mila abitanti: “l’obiettivo di Aces – ha spiegato il presidente Lupatelli – è premiare lo sport per la salute, il benessere di tutti i cittadini.
A noi interessa in primis che le persone stiano bene e questo potrà avvenire soprattutto attraverso le attività fisiche.
Se un comune, una città, una nazione sono sani ciò influirà positivamente anche sui costi della sanità.”

E ora per Corbetta, dal 1° gennaio al 21 dicembre 2018, dovrà essere un anno vero di attività motoria e sportiva.
Un anno che dovrà servire a tutti i cittadini, dagli studenti agli anziani, dai lavoratori alle cariche politiche.
Il comune e le associazioni, promettono, di impegnarsi a fondo per rendere oltremodo reale questo titolo.

Lascia un Commento

Questa settimana parliamo di:Eventi del territorio

Altri articoli
Entra in OkNetwork

Carrello